Home / Cure

Cure

Medicine al gatto, come dargliele senza stressarlo

Medicine al gatto, come dargliele senza stressarlo

Quando i mici sono malati e si devono somministrare loro dei farmaci, bisogna prendere delle dovute precauzioni, onde evitare di soffocare l’animale domestico o farci male causa graffiature e morsi: ecco il modo corretto per dare la medicina ai gatti facilmente e senza stress. Farmaci per gatto, somministrazione e cura E’ sempre triste vedere un animale malato, ma anche i mici, nonostante abbiano più di una vita, possono ammalarsi. Se il proprio pelosetto ha contratto una infezione, o in caso di gatta, ha dei rigonfiamenti sulla pancia e in particolare in direzione delle mammelle, è meglio portarlo subito dal veterinario. Ci sono anche dei segni premonitori di patologie subdole e molto gravi che, se non curate, possono portare il gatto alla morte. Stiamo parlando delle infezioni urinarie, degli scompensi renali e soprattutto dei problemi all’apparato circolatorio. Se in caso di tumori, specie se sono ulcerati, sarà il dottore a valutare …

Continua »

Come tosare un gatto e quando si deve fare

Come tosare un gatto e quando si deve fare

Si può tosare un gatto? Nonostante la pelliccia sia un buon isolante termico e nonostante in estate il sottopelo lanoso, utile in inverno, venga perduto attraverso la muta stagionale, i gatti a pelo lungo soffrono ugualmente il caldo e i gatti a pelo corto possono necessitare la toelettatura per casi specifici. Come tosare un gatto correttamente e i rischi in cui si va incontro con la tosatura del manto. E’ giusto tosare completamente un gatto? Sia chiaro a tutti: normalmente un micio non andrebbe mai tosato, specialmente se si tratta di un gatto a pelo corto. Infatti, il manto di questa razza felina non ha bisogno di essere toelettato, ma si possono effettuare trattamenti preventivi se l’animale abbia avuto contatti con gatti randagi o è stato in ambienti a rischio. E’ sicuramente consigliabile fare al nostro pet dei bagni periodici per facilitare il ricambio del pelo morto e per avere …

Continua »

Invecchiamento: come curare un gatto anziano

gatto anziano invecchiamento

Esigenze e problemi specifici da affrontare per un micio vecchietto, ma sano Invecchiare fa parte della vita e anche ai gatti succede. I nostri amici a quattro zampe, nella fase di invecchiamento, possono avere esigenze o specifici problemi specifici che devono essere affrontati al più presto, per non aggravare le condizioni di salute dei mici. Il processo di invecchiamento dei felini comporta un declino progressivo delle capacità fisiche e mentali e i padroni ne devono essere consapevoli, per dare loro la migliore assistenza possibile. E’ da tenere conto che non tutti i mici entrino nella vecchiaia allo stesso modo e alla stessa velocità. Un po’ come i cuccioli: anche se fano parte della stessa nidiata, qualcuno può essere più precoce dell’altro, oppure un micetto può ritardare lo sviluppo per una serie di cause o patologie. L’invecchiamento del gatto come l’età biologica dipende dalla genetica, dalla sua alimentazione e dallo stato …

Continua »

Come risparmiare sul veterinario con i gatti

gatto e veterinario

Anche se c’è crisi economica, ci sono molti modi di risparmiare sui mici La crisi economica ha influito molto sull’incremento di abbandoni di cani e gatti: la scusa che il loro sostentamento è troppo oneroso per chi non naviga certo nell’oro ha reso vane le campagne contro l’abbandono degli animali domestici. Anche l’ignoranza gioca bruttissimi scherzi, visto che tutti sono convinti che un gatto è un animale indipendente che sappia procacciarsi il cibo da solo. Peccato che non è così per i felini cresciuti in ambiente domestico sin da cuccioli. Abbandonarli significa condannarli a morte sicura, in quanto si privano dell’amore e del proprio punto di riferimento. Un po’ come succede a noi umani quando si deve abbandonare la propria casa in seguito a uno sfratto: si potrebbe morire. Tornando alla scusa delle spese per i felini, in realtà si può risparmiare anche sul mantenimento dei nostri piccoli amici pelosi, …

Continua »

I vari tipi di vomito del gatto

Il micio vomita: quando è il caso di preoccuparsi Lo stomaco dei nostri pelosetti è molto sensibile e non è raro che accadano frequenti episodi di vomito, ma giustamente, i gattari convinti vogliono capire se questo sia un sintomo preoccupante da richiedere l’intervento medico, oppure un fatto sporadico che fa parte della natura felina. I veterinari esperti hanno sentenziato un livello di allerta: se il mici vomita da una a tre volte al mese senza conseguenze, si può stare tranquilli. Cause e tipi di vomito nel gatto Le cause che inducono un gatto a vomitare sono tantissime, ma di sicuro quella più comune è la presenza di oggetti estranei nello stomaco. Essi possono essere il pelo morto, derivante dalle leccate per pulirsi, e l’ingestione di oggetti estranei che possono essere pezzi di plastica, erba non commestibile e altro. L’unica maniera che ha il gatto di difendersi è quella di rimettere. …

Continua »

Antiparassitari gatti e gattini, tutti i rimedi contro pulci e zecche

Antiparassitari gatti e gattini, tutti i rimedi contro pulci e zecche

E’ arrivata l’estate e il micio, con la bella stagione, ha l’impulso e la voglia di esplorare i dintorni, specie se si ha la fortuna di abitare in campagna.  Purtroppo, tra l’erba alta, si possono nascondere delle insidie pericolose per gatti e gattini, ovvero le famigerate pulci e zecche. Per proteggere il felino dagli attacchi di questi parassiti, è d’obbligo procurarsi degli antiparassitari per gatto: in commercio c’è l’imbarazzo della scelta, anche perché ai primi sintomi dell’animale bisogna trovare uno o più rimedi contro pulci e zecche per sanificare anche l’ambiente domestico. La caratteristica di questi insetti fastidiosi è che proliferano nell’ambiente esterno, ma anche interno qualora trovano le condizioni ottimali, per questo ci vuol en repellente efficace, ma che non sia dannoso per il micio. Antiparassitari gatti e gattini contro pulci e zecche Non esiste il miglior antiparassitario per gatti, esiste un antipulci e zecche efficace per il proprio …

Continua »