Home / Notizie / Dog, primo gatto addestratore di cani di Support Dogs
Dog, il primo gatto addestratore di cani di Support Dogs

Dog, primo gatto addestratore di cani di Support Dogs

Un gatto con un nome improbabile e un lavoro che nessuno si sarebbe mai aspettato: Dog addestratore di cani con miagolii, fusa, baffi e coda!

Primo gatto che addestra cani

All’apparenza è un normale gatto comune nero e bianco che abita in un posto a dir poco inconsueto, ovvero in un centro di addestramento per cani. Adottato sin da quando era un cucciolo dal Support Dogs Inc. di St Louis, in America, in realtà il suo noe si deve pronunciare dee-o-jee. La mascotte pelosa del centro, però, ha dimostrato sin da subito che voleva guadagnarsi il titolo per merito e ha iniziato a “lavorare”. Di certo, il suo lavoro non è quello di dare la caccia ai topi, bensì di addestrare cani da assistenza per disabili. Sì, avete letto bene: un gatto che addestra Labrador, Golden Retriver e altri “cagnolini”.

Perché un gatto per i cani da assistenza

Gli addestratori hanno spiegato che il gatto svolge un ruolo chiave nell’addestramento dei futuri cani da assistenza, che devono essere ben educati ed essere in grado di tenere alta la concentrazione e non distrarsi, soprattutto mentre sono occupati nelle loro mansioni.  Questi cani avranno a che fare con persone sorde, non vedenti o con problemi di mobilità e non si possono permettere di lasciare il loro assistito da solo per inseguire un gatto mentre sono in servizio. Quindi, è meglio per tutti che imparino da subito ad avere a che fare con il loro acerrimo nemico, che poi altro non è che un pelosetto tutto baffi e coda che sa farsi rispettare.

Un perfetto addestra cani

Dog si è dimostrato perfetto per questo insolito addestramento da subito. Il micio, sin da cucciolo, non ha avuto paura e ha imparato a convivere con cagnoni molto più grandi di lui senza alcun problema. Anzi, casomai erano i poveri canini a dover protestare, visto che il malefico cucciolo felino giocava con le loro code, faceva gli agguati felini mentre dormivano e beveva l’acqua dalla loro ciotole. Eppure, come da loro indole, questi cani hanno accettato i dispetti, vedendo in questo gatto un addestratore con gommini rosa e artigli affilati. Anche gli addestratori più scettici si sono dovuti ricredere, perché Dog ha saputo conquistare tutti con i suoi modi di fare. Insomma, sa farsi rispettare da umani e cagnoni, imponendo il suo metodo di addestramento fatto di fusa e miagolii. E soprattutto è gratis, visto che nel centro ha vitto, alloggio e compagnia!

About Elisabetta Coni

Content writer esperta dal mondo degli animali ed amante dei gatti mi presto volentieri a diffondere Notizie dal mondo degli amici a quattro zampe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *