A Sylva, il capoluogo della Contea di Jackson, nello Stato USA della Carolina del Nord, un veterinario ha avuto la bella idea di aprire un museo sui gatti, il The American Museum of the House Cat con il biglietto di ingresso ad offerta libera, e con i proventi che serviranno per prendersi cura nel vicino rifugio dei gattini più bisognosi.

Presso il Catman2 Shelter, rifugio per animali nella Carolina del Nord, il presidente e fondatore dottor Harold Sims, che si occupa di rimettere in sesto i gatti in difficoltà,  ha avuto la brillante idea di creare un museo con tanto di percorso di visita artistico. Il veterinario, infatti, è un collezionista ed ha deciso di aprire al pubblico la sua collezione di sculture e quadri che, frutto di 30 anni di raccolta, sono tutti a tema gatto.

Specie per i bambini, il The American Museum of the House Cat a Sylva punta ad essere un centro culturale con i genitori che, nel visitare le collezioni, possono poi fare un salto al rifugio magari per portare a casa uno dei tanti gatti presenti che non aspettano che trovare una famiglia che li accudisca con amore.

Per chi volesse saperne di più, il sito Internet del Catman2 Shelter è ‘catman2.org’ da dove, oltre alla possibilità di effettuare una donazione, è possibile pure prendere visione delle foto di tutti i gatti che sono alla ricerca dell’amore e dell’affetto delle famiglie. Si può inoltre adottare un gatto a distanza con una donazione di 20 dollari per un mese, 120 dollari per sei mesi e 240 dollari per un anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 + 2 =