giochi bengal

Giocare con il proprio micio è indispensabile. Per il gatto, infatti, il gioco è una sorta di via di “sfogo” che gli consentirà di poter affinare i movimenti e gli istinti, esercitando altresì la vista e lo scatto.

Quando giocate con lui, inoltre, fate in modo che il gioco – prevalentemente di simulazione della “caccia” – possa terminare positivamente. In altri termini, affinchè il gioco possa ritenersi compiuto, il gatto deve poter “afferare” e “finire” il suo bersaglio. Ne deriva che i giocattoli che utilizzerete dovranno essere adatti a questo scopo, senza il rischio di frammentarsi o rompersi sotto il peso e gli artigli del vostro felino domestico.

Sul perchè il gioco sia un elemento fondamentale per la vita del gatto, vi sono poi ben pochi dubbi: basti pensare che in natura i gatti dedicano a gioco e caccia fino a sei ore al giorno. Per quanto difficile, la stessa proporzione potrebbe essere mantenuta anche nei confronti del vostro gatto domestico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here